Centro Salute Art. 32 Onlus – Cardiologia: nuovo servizio di consulenza cardiochirurgica per i casi di elevata complessità

senigallia2011-2Dal prossimo 01 Luglio , l’equipe di cardiologia del Centro Salute Art. 32 Onlus, composta dal Dott. Filippo Maria Sbrozzi e dal Dott. Claudio Ferroni, sarà coadiuvata dal Dott. Giuseppe Rescigno (in foto), Specialista in chirurgia cardiovascolare, chirurgia toracica e microchirurgia, Dirigente di 1° livello presso gli Ospedali Riuniti di Ancona – Presidio G. Lancisi.

 

Il Dott. Rescigno affiancherà i nostri Cardiologi nella valutazione, a titolo volontario e gratuito, dei casi di particolare complessità da questi selezionati, per approntare la risposta diagnostico-terapeutica più appropriata.

 

LA NOSTRA IDEA DI SANITA’ PUBBLICA: DI QUALITA’, MUTUALISTICA, PER TUTTI!

 

 

 

 

 

 

 

OCT- Tomografia a coerenza ottica: Nuovo esame strumentale disponibile presso il Centro salute

Presso il Centro Salute Art. 32 Onlus sono aperte le prenotazioni per esame strumentale oftalmico OCT – Tomografia a coerenza ottica.

L’accesso all’esame, attualmente condizionato da lunghe liste d’attesa, sarà possibile a partire dal 27.06.2016 e verrà effettuato dal Dott. Alfonso Ioni  (Medico Chirurgo specialista in Oftalmologia, Dirigente medico az. Ospedaliera “Ospedali Riuniti Marche Nord”)

OculistaLa tomografia ottica a coerenza di fase (in inglese Optical coherence tomography, OCT) è una metodica diagnostica tomografica che consente la misurazione in vivo dello spessore delle fibre nervose retiniche; è un sistema d’acquisizione basato sull’impiego di luce a bassa coerenza, studiato con lo scopo di ottenere delle immagini in sezione della retina ad alta risoluzione.
L’OCT è paragonata ad una biopsia non invasiva o ad una TAC dell’occhio.
La tecnica trova largo uso in oftalmologia e ha numerose altre applicazioni biomediche. L’OCT sfrutta un raggio di luce a bassa coerenza, generalmente emesso da un diodo superluminescente. Analogamente a quello che fa un sonar con i fondali (a livello acustico), grazie all’analisi computerizzata della luce riflessa dai tessuti in esame è possibile ricostruirne la struttura in due o tre dimensioni. Questa tecnica, ad esempio, consente lo studio in sezione della retina e la diagnosi di eventuali patologie. È una metodica che effettua un’analisi per strati del tessuto retinico, consentendo l’evidenziazione di alterazioni intraretiniche quali le raccolte fluide (edema interstiziale o cistico, schisi intraretinica), la presenza di materiale anomalo (sangue, colesterolo) o di soluzioni di continuità a spessore parziale o totale (fori a spessore parziale o totale). L’analisi computerizzata dei dati permette l’elaborazione di mappe dello spessore della macula e il loro confronto in esami successivi.

È una tecnica particolarmente importante per la diagnosi e la prognosi delle patologie della macula, la zona centrale della retina, come il foro maculare, le membrane epiretiniche (pucker maculare) e le membrane neovascolari subretiniche. La visualizzazione di queste ultime è ulteriormente migliorata dall’introduzione di una nuova metodica OCT, detta angio-OCT, che consente la visualizzazione del flusso sanguigno a livello dei tessuti.

LA NOSTRA IDEA DI SANITA’ PUBBLICA: DI QUALITA’, MUTUALISTICA, PER TUTTI!

Esame computerizzato del piede.

manifesto-60x90
Informiamo i Soci convenzionati di Art.32 onlus che la Sanitaria Bartolucci offre gratis per mercoledì dei mesi di maggio e giugno l’esame computerizzato del piede (baropodometria) presso la sua sede di Fossombrone, via Martiri della Resistenza 67, tel. 0721716256. Leggi articolo: il benessere del piede

26_05_2016 Salute e gusto: due visioni a confronto

Continua la serie di incontri sulla prevenzione dal titolo “STILI DI VITA E PREVENZIONE – Impariamo a diventare protagonisti della nostra salute: sani ed equilibrati approcci come atto di prevenzione primaria e secondaria delle principali malattie del nostro tempo organizzato da Art. 32 Onlus in collaborazione con la Fondazione Girolomoni e le associazioni GAS Fossombrone e Genitori in Gioco e patrocinata da quasi tutte le ammministrazioni della Valle del Metauro.
Il decimo ed ultimo incontro della serie per il 2016 dal titolo “Salute  e  gusto:  due  visioni  a confronto” con relatore la Dott.ssa Silvia Monaldi, Dietista, il Dott. Luca Imperatori, Oncologo medico esperto in Fitoterapia, Omeopatia ed Omotossicologia ed Emanuela Ghiandoni della Pasticceria le Terrazze di Fano. L’incontro si svolgerà alla sala polivalente in Via Garibaldi 37 presso il comune di San Giorgio di Pesaro Giovedì 26 Maggio p.v. alle Ore 21:00.

 

VOLANTINO Programma 26.05.2016

Un aiuto per un servizio essenziale.

sedia_portamalati
Ringraziamo sentitamente la Sanitaria Bartolucci di Fossombrone per averci donato  una sedia portamalati da utilizzare per il nostro servizio mobilità.
La collaborazione con le realtà locali del settore e che operano nel nostro territorio è la forma vincente per ridare alle persone più bisognose servizi adeguati ai tempi di difficoltà che stiamo attraversando. Cogliamo l’occasione per ricordare a tutti che la Sanitaria Bartolucci è convenzionata con la nostra Cooperativa.

Cooperativa Art.32 onlus.

20_05_2016 Inquinamento elettromagnetico: i danni causati dal progresso

Continua la serie di incontri sulla prevenzione dal titolo “STILI DI VITA E PREVENZIONE – Impariamo a diventare protagonisti della nostra salute: sani ed equilibrati approcci come atto di prevenzione primaria e secondaria delle principali malattie del nostro tempo organizzato da Art. 32 Onlus in collaborazione con la Fondazione Girolomoni e le associazioni GAS Fossombrone e Genitori in Gioco e patrocinata da quasi tutte le ammministrazioni della Valle del Metauro.

Il nono incontro della serie per il 2016 dal titolo Inquinamento elettromagnetico: i danni causati dal progresso con relatore il Dott. Alessandro Gambarara dell’università degli studi di Urbino “Carlo Bo”, il Dott. Ruggero Ridolfi di ISDE Italia e il Dott. Luca Imperatori, Oncologo medico esperto in Fitoterapia, Omeopatia ed Omotossicologia, si svolgerà al Monasetro di Montebello (Fondazione Girolomoni) Venerdì 20 Maggio p.v. alle Ore 21:00.
Per l’occasione, “LOCANDA GIROLOMONI” propone MENU’ APERICENA:
Buffett di Farro in insalata, Panzanella, Focaccia e lonzino, Maccheroni Senator Cappelli erbe aromatiche e pecorino Acqua, Bianchello del Metauro e Sangiovese, caffè.
(Ore 19:30, € 18,00, richiesta prenotazione telefonica 0721 720126)

VOLANTINO Programma 20.05.2016

12_05_2016 I pericoli del piacere: le malattie sessualmente trasmissibili

Continua la serie di incontri sulla prevenzione dal titolo “STILI DI VITA E PREVENZIONE – Impariamo a diventare protagonisti della nostra salute: sani ed equilibrati approcci come atto di prevenzione primaria e secondaria delle principali malattie del nostro tempo organizzato da Art. 32 Onlus in collaborazione con la Fondazione Girolomoni e le associazioni GAS Fossombrone e Genitori in Gioco e patrocinata da quasi tutte le ammministrazioni della Valle del Metauro.
I’ottavo incontro della serie per il 2016 dal titolo I pericoli del piacere: le malattie sessualmente trasmissibili con relatore Dott.ssa Maria Cristina Mencoboni, Pediatra, si svolgerà a Villanova di Montemaggiore Giovedì 12 Maggio p.v. alle Ore 21:00 presso il centro civico in via Ponte metauro.

 

VOLANTINO Programma 12.05.2016

05_05_2016 Io, tu e la demenza: come gestire le relazioni

Continua la serie di incontri sulla prevenzione dal titolo “STILI DI VITA E PREVENZIONE – Impariamo a diventare protagonisti della nostra salute: sani ed equilibrati approcci come atto di prevenzione primaria e secondaria delle principali malattie del nostro tempo organizzato da Art. 32 Onlus in collaborazione con la Fondazione Girolomoni e le associazioni GAS Fossombrone e Genitori in Gioco e patrocinata da quasi tutte le ammministrazioni della Valle del Metauro.
Il settimo incontro della serie per il 2016 dal titolo Io, tu e la demenza: come gestire le relazioni” con relatore Dott.ssa Manuela Rinaldi, Psicologa esperta in neuropsicologia, si svolgerà a Orciano Giovedì 05 Maggio p.v. alle Ore 21:00 presso la Sala Consiliare il Castagno.

 

VOLANTINO Programma 05.05.2016

Immagini e Video dell’inaugurazione del Centro Salute

Video a cura di Marchenet.tv

30_04_2016 Inaugurazione del nuovo Poliambulatorio Sociale

Sarà inaugurato il prossimo 30 aprile il nuovo Poliambulatorio Sociale e centro di riabilitazione e recupero funzionale; la struttura si trova in località Ponte degli Alberi, in via Ponchielli 27, nel comune di Montefelcino.

Si tratta di una struttura che potrà garantire prestazioni di elevata qualità e che presenta spiccate caratteristiche sociali, di solidarietà e mutualità, fino all’erogazione di prestazioni gratuite agli indigenti.

Il costo delle prestazioni richiesto all’utente sarà infatti parametrato al reddito ISEE, con esenzione totale per redditi molto bassi; per quei casi verrà infatti attivato un fondo di solidarietà.

Inaugurazione Centro Salute -volantino