MODALITÀ DI TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI –

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI E SENSIBILI

I dati dichiarati e desumibili dalla documentazione sanitaria, socio-sanitaria, sociale e di qualsiasi altra natura fornita dagli utenti saranno trattati dal presente ufficio per quanto di propria competenza.

Il trattamento dei dati può essere effettuato sia con strumenti cartacei, sia con elaboratori elettronici a disposizione degli uffici.

I dati verranno utilizzati al solo scopo di fornire le prestazioni richieste dagli utenti, in funzione dei servizi che la Cooperativa eroga.

I dati personali di coloro che desiderano diventare soci della Cooperativa (per qualsiasi categoria di socio) saranno trattati dal Consiglio di Amministrazione della Cooperativa ai fini della valutazione della richiesta. In caso di accettazione della richiesta i dati saranno utilizzati per la relativa iscrizione al Libro Soci e per le comunicazioni della Cooperativa al Socio stesso.

Il trattamento dei dati personali e sensibili da parte degli operatori di tutti i servizi (Servizio front-office e assistenza telefonica, Servizio mobilità e Servizio di assistenza domiciliare, operatori e personale medico del Poliambulatorio Sociale Centro Salute Art.32 Onlus) si protrarrà per il tempo strettamente necessario ad erogare le prestazioni, di seguito sommariamente indicate:

-Prenotazione presso il CUP o centri convenzionati di visite od esami diagnostici per gli utenti del servizio front-office;

-Assistenza in pratiche sanitarie;

-Prenotazione del servizio mobilità e del servizio di assistenza domiciliare, nonché fruizione dei servizi medesimi;

-Erogazione di visite specialistiche e ambulatoriali con relativa attività diagnostica, attività di recupero e rieducazione funzionale presso il Poliambulatorio Sociale e presso altri centri che collaborano con la Cooperativa.

La Cooperativa garantisce la riservatezza dei dati e la non divulgazione a enti o soggetti esterni. Le eventuali comunicazioni ad altri soggetti (pubblici o privati) saranno effettuate solo se previsti da norme di legge.

Il conferimento dei dati è obbligatorio per poter usufruire dei servizi richiesti; in caso di mancato conferimento dei dati è prevista la sospensione del procedimento e la mancata erogazione del servizio o prestazione richiesti.

I dati comunicati alla Cooperativa dovranno essere soltanto quelli richiesti dagli operatori che prestano servizio. Qualunque altra informazione o dato non espressamente richiesto, ma comunicato alla Cooperativa in maniera diretta ed indiretta, non verrà trattato in alcun modo.

L’interessato può, in ogni momento, esercitare i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento e integrazione, cancellazione dei dati, come previsto dagli art. 7 e seguenti del D. Lgs. 196/03, rivolgendosi al Responsabile del trattamento.

Il Responsabile del trattamento è la Cooperativa sociale a r.l. Art.32 Onlus a r.l., nella figura del Presidente pro-tempore Sig. Alfredo Sadori.

Per ogni informazione o per far valere i propri diritti, si prega di contattare:

Sede legale Cooperativa sociale Art.32 Onlus a r.l.

Via Passionei 26, Fossombrone (PU) – Tel.  0721/716197

e-mail: info@art32onlus.it

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 – Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
  3. dell’origine dei dati personali;
  4. delle finalità e modalità del trattamento;
  5. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
  6. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
  7. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  8. L’interessato ha diritto di ottenere:
  9. l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
  10. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  11. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  12. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
  13. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  14. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

 

L’informativa dettagliata è visionabile presso gli uffici della Cooperativa Sociale Art.32 Onlus a r.l. nelle giornate di lunedi e venerdi, dalle ore 09:00 alle ore 12:00.

 

730 PRECOMPILATO: DINIEGO PAZIENTE ALL’INVIO DEI DATI ALL’AGENZIA DELLE ENTRATE

Da ultimo, riteniamo utile segnalare che l’Utente può avvalersi della procedura di opposizione, che consente al paziente-contribuente di decidere che la spesa sanitaria, da lui sostenuta per suo conto o per il familiare a carico, non venga utilizzata per l’elaborazione del 730 precompilato. Il cittadino può dichiarare la sua opposizione all’utilizzo del dato della spesa sanitaria, comunicandolo direttamente alla struttura sanitaria, che dovrà trascrivere un’apposita dicitura di opposizione sulla fattura. La dichiarazione di opposizione DEVE ESSERE EFFETTUATA AGLI ADDETTI FRONT OFFICE PRIMA DELL’EMISSIONE DELLA FATTURA.

 

Data aggiornamento, 05.03.2017                                                                  Il Responsabile

Alfredo Sadori

cassaforte